Tutto da cambiare, Tonino!

Tutto da cambiare, Tonino!
Tonino è cresciuto ed è a spasso nella rete! Se vuoi puoi seguirlo su Blook Intrecci nella rete. Leggi tutto il libro gratis a puntate!

giovedì 5 aprile 2018

LETTURE LABORATORI: STORIE DI CITTÀ

A Palazzo Vecchio 4 appuntamenti per famiglie con bambini

Anche per la primavera 2018 i Musei Civici Fiorentini e l’Associazione MUS.E propongono un ciclo di letture-laboratori dedicate alla Città: storie di città reali e  ideali che per incanto prenderanno vita grazie alle parole e alle illustrazioni dei libri e che daranno il via alle attività di laboratorio artistico. Saranno infatti le parole e le immagini a costruire vari tipi di città. Ecco la città intesa come luogo in cui viviamo giornalmente, quella in cui riconosciamo le strade, le case e i palazzi che la contraddistinguono ma anche la città intesa come insieme di persone che la abitano, con le loro storie, abitudini e modi. Dallo spazio fisico allo spazio dell’immaginazione, all’interno della splendida cornice di Palazzo Vecchio, luogo simbolo della città di Firenze nel passato e nel presente, storie e racconti d’autore coinvolgeranno i bambini in una riflessione sui luoghi del proprio quotidiano invitandoli a reinventarli con fantasia.
Qui di seguito il programma dettagliato:
Sabato 14 aprileManuela Piovesan, Oplà faccio un salto in città, Artebambini – per famiglie con bambini 3/6 anni
Sabato 21 aprileMia Lecomte, L’altra città, Sinnos – per famiglie con bambini 7/10 anni
Sabato19 maggioMook, La mia città è, Corsare – per famiglie con bambini 3/6 anni
Sabato 26 maggioSara Garosi, La città, Artebambini – per famiglie con bambini 7/10 anni
  • Quando: 14 aprile, 21 aprile, 19 maggio, 26 maggio h16.30
  • Dove: Salotta, Museo di Palazzo Vecchio
  • Costo: €2,00 cad. residenti città metropolitana / €4,00 cad. non residenti città metropolitana (la partecipazione non prevede l’accesso al percorso museale)
Prenotazione obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni:
Mail 
info@muse.comune.fi.itTel. 055-2768224, 055-2768558

Fonte: muse Firenze

Nessun commento: