Tutto da cambiare, Tonino!

Tutto da cambiare, Tonino!
Tonino è cresciuto ed è a spasso nella rete! Se vuoi puoi seguirlo su Blook Intrecci nella rete. Leggi tutto il libro gratis a puntate!

mercoledì 30 ottobre 2013

Libri sul comodino


Aiuto! Mi accorgo che sono terribilmente indietro nell’aggiornare i “libri sul comodino”, per cui rimedio con un post dedicato. Durante l’estate abbiamo letto molto, complici le ferie e alcuni momenti fortunati nei quali ci siamo ritagliati spazio e tempo per noi. Qui di seguito una panoramica di alcuni libri letti. Se ancora non avete provato l’esperienza di leggere ad alta voce con i vostri bambini o in generale in compagnia di altre persone, vi consiglio di rimediare. Sono bei momenti, nei quali la vostra voce, unica e inconfondibile, viene donata per uno spazio speciale di amore e affetto per un viaggio nella fantasia. Leggere insieme aiuta ad avvicinarsi, non fosse altro per le posizioni nelle quali di solito ci mettiamo per permettere a noi stessi e ai nostri compagni di letture di vedere le figure sul libro. La vicinanza fisica si trasforma spesso in vicinanza di pensiero, l’esperienza di una lettura condivisa comunica all’altro quanto bene gli/le volete (chi si sognerebbe di leggere a voce alta per qualcuno a cui non tiene?) e vi fornisce argomenti di conversazione anche in momenti diversi. Scegliere i libri da leggere può diventare un momento per passare altro tempo insieme, aprendosi a proposte e gusti diversi che inevitabilmente emergeranno. Magari scoprirete (e farete scoprire) autori di cui ignoravate l’esistenza o generi dimenticati. Immagazzinerete bellissimi momenti da ricordare. Perché non provare? 
“Un amico segreto in giardino” – Linda Newberry – ho scoperto questa deliziosa scrittrice inglese che con questo romanzo ha vinto il Premio Orbil. Se anche voi sarete colpiti da questo libro, avete un motivo in più per essere contenti. Salani, il suo editore (e a proposito di Salani devo dire che tutti i libri che ho letto di questa casa editrice mi hanno sempre entusiasmato) ha organizzato un tour in Italia della scrittrice Linda Newberry, che inizierà il 6 novembre. Le tappe italiane saranno: Bari, Trinitapoli, Conversano, Termoli, Cesenatico, Bologna, Vignola, Carpi, Vimodrone e Cuneo. Questo libro mi ha affascinato per aver saputo miscelare la realtà, che tanto amo nei libri per bambini (viene affrontato un tema spinoso: la morte del nonno della protagonista) con la fantastica figura di Lob. Il libro scorre veloce, la trama si snoda pagine per pagina e non annoia mai. I sentimenti della bambina sono immediati e “vivi” e i ragazzi non faticheranno a riconoscersi in questa ragazzina. Se dovessi consigliare un’età (sempre così difficile, dato che i bambini possono essere così diversi fra loro!) direi che può essere adatto dai 10 anni.

“Capitan mutanda” Dav Pilkey: che dire di questa serie di libri dello scrittore americano Dav Pilkey? Se i vostri figli non amano leggere potete provare a proporgli questi libri. Di solito vengono divorati! Le storie sono semplici, assolutamente non impegnative ma simpatiche e divertenti. Per libri più profondi ci sarà tempo … l’importante è cominciare e rendere l’oggetto libro accattivante. E in questo riescono benissimo. E poi ogni tanto si ha voglia di leggerezza, no? Se volete iniziare a conoscere il lavoro di Dav Pilkey vi conviene cominciare con “Le mitiche avventure di Capitan Mutanda”, che è il primo della serie, per poi continuare con Capitan Mutanda contro i gabinetti parlanti, Capitan Mutanda contro i malefici zombie babbei (più noioso, potete saltarlo a nostro parere), Capitan Mutanda e il ritorno del professor Pannolino, Capitan Mutanda e la vendetta della superprof. Questi libri hanno il pregio di far ridere e di essere accattivanti, con alcune pagine dedicate a “effetti speciali” (Flip-o-rama = pagine che sfogliate in sequenza veloce si “animano”). Per i bambini di oggi, specie quelli abituati solo alla televisione e ai fumetti. E a tutti quelli che pensano che leggere sia noioso.

“Storie sotto il melo” – Sigrid Heuck – ecco un delizioso libriccino per i più piccolini. L’autrice ha anche illustrato i suoi racconti: le figure sono davvero splendide, dolci e ricche di particolari. E’ uno di quei libri dove ogni tanto, al posto della parola, si trova l’illustrazione corrispondente (i pittogrammi). Le storie, semplici e immediate, comunicano concetti profondi a chi vorrà rifletterci sopra. Per questo il libro piacerà sia ai bambini piccoli (va già bene dai tre anni) che agli adulti che hanno voglia di storie tenere. I protagonisti delle storie sono un orsetto e un cavallino. I vostri bambini non si stancheranno facilmente di ascoltarle …
“La voce del rospo” – Lorella Rotondi - Ecco un libro simbolo di civiltà, amicizia, solidarietà e speranza per la scuola e i nostri ragazzi. La dimostrazione concreta che un libro è per tutti e di tutti. Si tratta, mi si passi il termine, dell’”esperimento” di un’insegnante speciale (Lorella Rotondi) e degli alunni della scuola elementare e media di Greve in Chianti. E’ la storia del paese di Melisma e del re rospo, conquistato dalla musica e dalla gentilezza. Il testo è stato illustrato dai ragazzi e all’interno del libro si trova la versione, oltre che in italiano, in tedesco, inglese, francese, spagnolo, albanese e braille. Accompagna il libro anche un cd audio, che permette ai più piccoli, che ancora non sanno leggere, di ascoltare la storia.
 “A caccia dell’orso” – Michael Rosen – Helen Oxenbury – lo abbiamo letto, riletto, riletto … non smettevamo più, perché lo abbiamo fatto nostro, lo recitavamo insieme, facevamo le facce buffe, esageravamo i rumori, e le ultime pagine finivano sempre con delle grandi risate, quando l’orso arrivava fin sulla porta di casa e la famiglia correva a chiudere la porta dimenticata aperta appena in tempo …  
“Le piccole fiabe zen del grande panda Acquasilente” – Jon J. Muth – si tratta di tre racconti classici della tradizione zen raccontati dal Panda a tre fratellini. A ciascun bambino il Panda racconterà una storia per aiutarli a riflettere su quanto accade intorno a loro. Belle illustrazioni per questi racconti che regalano calma e saggezza e uno sguardo più acuto sulla realtà.
“L’inverno della famiglia Topini” – Kazuo Iwamura – un piccolo inno alla semplicità e alle gioie del focolare. I topini si godono l’inverno giocando sulla neve, mangiando torte preparate dalla nonna, ideando e costruendo insieme un gioco da tavolo. Le illustrazioni sono tenere, vivaci e dense di particolari. Incanteranno i bambini.
“Tutti i baci in cielo e in terra” - Kimiko – è un libro per giocare e per aguzzare la vista! Illustrazioni fitte fitte di personaggi, immersi in dodici scenari. Dovrete trovare nelle immagini tutti i baci che si scambiano i protagonisti di questo libro: bambini, personaggi delle fiabe, dinosauri, scimmiette, delfini, orsi polari, ecc.

Nessun commento: