Tutto da cambiare, Tonino!

Tutto da cambiare, Tonino!
Tonino è cresciuto ed è a spasso nella rete! Se vuoi puoi seguirlo su Blook Intrecci nella rete. Leggi tutto il libro gratis a puntate!

mercoledì 31 dicembre 2014

A lezione di scrittura creativa da Monsieur Proust


Marcel Proust
Cari miei, sentite un po’ cosa scriveva Marcel Proust al suo amico Gabriel de la Rochefoucauld, che gli aveva inviato il manoscritto del romanzo che aveva appena terminato di scrivere, “L’amant et le médecin”, chiedendo consigli e commenti:

“Sappiate che avete scritto un romanzo bello e potente, un’opera superba e tragica di complessa e consumata abilità. … Ci sono nel vostro romanzo dei paesaggi belli e grandiosi, ma a volte li si vorrebbe dipinti con più originalità. E’ verissimo che il cielo al tramonto è infuocato, ma lo si è detto troppe volte, e che la luna brilli discreta è un po’ scialbo”.

Senza dubbio Proust era stato sincero nell’esprimere il suo giudizio e nel mettere in guardia l’amico dall’usare dei luoghi comuni. Ecco come invece Proust, anni dopo, nel primo volume della sua Recherche, parlava della luna:

“A volte, di pomeriggio, il cielo era attraversato dalla luna bianca come una nube, furtiva, senza splendore, simile a un’attrice che non deve recitare a quest’ora e che dalla platea, vestita da città, guarda per un momento i suoi compagni, cercando di scomparire, sperando che non si faccia caso a lei.”

Ne sono rimasta affascinata e dato che presto daremo il buongiorno al 2015, metterò in programma l’acquisto dell’opera di Proust, che già avevo tentato di leggere anni fa senza riuscirci … ma ogni libro ha il suo momento, e magari per me è arrivato anche il momento di Proust. Senza dubbio sono rimasta influenzata dal libro che ho appena finito di leggere di Alain De Botton “Come Proust può cambiarvi la vita”. Ve lo consiglio, davvero, per scrollarvi di dosso l’immagine che potreste esservi fatti di Proust durante la scuola … ma di questo parleremo un’altra volta … intanto mettiamoci al lavoro per sfrondare tutti i luoghi comuni dalle nostre descrizioni e raggiungere l’originalità!

"Chiaro di luna" - Joseph M. W. Turner
 
 
«La vita dell’uomo si svolge laggiù tra le case, nei campi. Davanti al fuoco e in un letto. E ogni giorno che spunta ti mette davanti la stessa fatica e le stesse mancanze», scrive Pavese: nei nostri cuori, stanotte, piantiamo semi di buona volontà perché il nuovo anno ci metta davanti, ogni giorno, la parte migliore di noi stessi ….
 
 
Felice notte!

Nessun commento: