Tutto da cambiare, Tonino!

Tutto da cambiare, Tonino!
Tonino è cresciuto ed è a spasso nella rete! Se vuoi puoi seguirlo su Blook Intrecci nella rete. Leggi tutto il libro gratis a puntate!

mercoledì 5 giugno 2013

Segnalazioni di mostre in corso a Firenze










 

Andrea Chiarantini e Kiki Franceschi -L'ordine Imprefetto A. X T. E. V.

Esposizione di carattere didattico per mettere in luce lo stretto rapporto tra arte e artigianato, creazione e sperimentazione. Un viaggio lungo il tragitto di studio e di lavoro per realizzare un'idea, nel mondo complesso e magico che abita l’immaginario. Un percorso creativo per stimolare la curiosità del visitatore. 

“In questi luoghi della Murate a Firenze si compie un viaggio esplorativo dentro il nostro mondo di artisti. Attraversiamo il Disordine perché dal caos creativo nasce l’arte che il Cantiere realizza, proponiamo nell’ Ordine imperfetto opere che intendono essere mutanti, aperte al visitatore per interagire con lui, sostiamo nell’Agorà dove ogni evento è condiviso e, a coinvolgimento avvenuto, ci ritroviamo dentro il magico regno della Scrittura improbabile, luogo della trascrizione artistica e letteraria compiuta.”

L’ITINERARIO è composto da varie fasi: il disordine, il “cantiere”, l’ordine imperfetto, l’agorà, la scrittura improbabile.

Le opere e la biografia dei due artisti è consultabile sul sito internet www.axtev.it

Inaugurazione: 4 giugno ore 18 – fino al 18 giugno
Le Murate - piazza delle Murate - Firenze
Orario: 9-01 - Ingresso libero

 

Eliana Sevillano

Le tele della Sevillano spaziano fra quelle più acute, brillanti, violente. Rossi, blu oltremare, verdi, turchesi.

Immaginaria arti visive gallery
via Guelfa n.22/a rosso - 50129 Firenze
055 2654093

Orari: lun-sab 9.30-13.30 e 15.30-19.30 - dom 16.30-19.30
Ingresso libero

dal 1/6/2013 al 27/6/2013


La mostra sarà inaugurata giovedì 6 giugno 2013 alle ore 18.00 a Palazzo Medici Riccardi – Via Cavour - di Firenze e resterà aperta fino al 24 luglio 2013

La mostra si propone di approfondire un lato poco noto di Don Milani: quello degli studi artistici e dell’interesse per la pittura. La Fondazione don Lorenzo Milani, con un lungo e paziente lavoro di raccolta e ricerca, ha riunito diversi dipinti e disegni provenienti da collezioni private. “Nelle lezioni con i ragazzi di Barbiana, di tanto in tanto, affioravano accenni a questo periodo,” (il periodo fra i 18 e i 20 anni di Don Milani, le lezioni del pittore Hans-Jachim Staude,gli studi anatomici presso l’Accademia di Brera)”magari parlando dei colori del tramonto, … o con l’accenno delle visite a chiese e conventi per studiare la tecnica degli affreschi…”. Una mostra interessantissima, che colma la parte meno conosciuta di Don Milani,quella parte di vita intima e privata, prima dell’entrata in seminario.

Info: Fondazione Don Lorenzo Milani
tel. 055 418811
contatti@donlorenzomilani.it
www.donlorenzomilani.it


 

L'artista cinese Li Ying Jie porta a Palazzo Medici Riccardi cinquantadue magnifiche opere: lastre di marmo, pietra fossile, giada, alabastro provenienti da tutto il mondo, da cui emergono forme che appaiono come pitture naturali. Con tagli in sezioni verticali e orizzontali riesce a creare immagini che sembrano raffigurare fiori, paesaggi, profili di montagne, fiumi e colline. L'artista è nato nel 1952 a Cheng De, residenza estiva nell'imperatore cinese, luogo di estrema bellezza paesaggistica. Forse proprio l'infanzia immerso nella natura ha condizionato la sensibilità artistica di Li Ying Jie. Palazzo Medici Riccardi - via Cavour 3 Firenze - Orari: 9 - 18, chiuso il mercoledì.


Nessun commento: