Tutto da cambiare, Tonino!

Tutto da cambiare, Tonino!
Tonino è cresciuto ed è a spasso nella rete! Se vuoi puoi seguirlo su Blook Intrecci nella rete. Leggi tutto il libro gratis a puntate!

venerdì 7 novembre 2014

Segnalazioni: Tour di presentazioni in Italia di Susan Keller

Le vacanze estive in provincia dai nonni scorrono tranquille fino a quando Mascha, 13 anni, scopre che i suoi due nuovi amici Max e Julia nascondono un segreto che alcune loro stranezze ed evidenti segni e lividi sulla pelle le permettono di intuire. Un segreto che tutti attorno a lei forse già conoscono, ma senza reagire. Non ci vuole molto a confermare i sospetti. E Masha decide di aiutarli. A ogni costo. Ma come riuscirci, se nessuno degli adulti vuole ascoltarla? L’idea le arriva all’improvviso. È una follia. Ma a volte è meglio fare qualcosa di sbagliato che tapparsi gli occhi e non fare nulla. Oppure no? Un romanzo d'esordio forte e coraggioso, una narrazione intensa e coinvolgente che pone molte domande, ma che ci lascia con un forte segnale di speranza: fermare la violenza è possibile. Se si impara a vedere e a reagire all'indifferenza. 

L'autrice Susan Kreller sarà in Italia dall'11 al 16 novembre 2014 protagonista di un breve tour di presentazioni con pubblico e scuole del suo romanzo - in collaborazione con il Goethe Institut  che toccherà varie città e festival: ROMA (11 novembre, Gothe Institut Rome), GENOVA (12 novembre, Goethe Institut Genua), MILANO (13 novembre – BookCity Scuole), TORINO (14 novembre, festival Tante Storie), CUNEO (15 novembre, festival Scrittorincittà).

Susan Kreller è giornalista freelance, studiosa di germanistica, traduttrice e autrice per ragazzi. L’idea per il suo romanzo d’esordio, Elefanten sieht man nicht edito ora in Italia, è nata riflettendo sul tema del maltrattamento infantile nella nostra società, e in particolare all’interno del contesto chiuso e protetto di una cittadina qualunque, non segnata da tragedie evidenti. Proprio per l’importanza dei temi trattati e l’originalità dello stile semplice ma incisivo della Kreller, il libro ha vinto numerosi premi e riconoscimenti, tra i quali: * Finalista al Deutscher Jugendliteratur Preis 2013 * Selezionato nella White Ravens List 2013 * Selezionato nella IBBY Honor List 2014 * Vincitore del premio Die Silberne Feder / Das Preisbuch 2013.

Nessun commento: