Tutto da cambiare, Tonino!

Tutto da cambiare, Tonino!
Tonino è cresciuto ed è a spasso nella rete! Se vuoi puoi seguirlo su Blook Intrecci nella rete. Leggi tutto il libro gratis a puntate!

giovedì 19 novembre 2015

Segnalazione: internet e la protezione dei dati personali, Firenze

Internet e la protezione dei dati personali
LE REGOLE
Sabato 21 Novembre 2015, ore 15:30
Modera: Prof. Stefano GRASSI (Università degli Studi di Firenze)
    
1. Prof. Pasquale COSTANZO (Università degli Studi di Genova)

Da dove viene La Rete (Internet)? Che cos’è, di chi è e chi la regola?
Esistono più livelli di regolazione:
- quello tecnico (la “radice” di internet), monitorato da organismi sempre più aperti, è vero, a tutti i Paesi e alle categorie di utenti interessati, ma ancora ampiamente sotto l’imprinting americano,
- quello comunicativo, dominato dalle grandi società di telecomunicazioni nazionali ed internazionali che operano in ossequio alle leggi del luogo in cui hanno la sede: ad esempio, l’Unione europea e i singoli ordinamenti nazionali,
- quello “pratico” ossia della navigazione da parte degli utenti, i cui comportamenti ricadono in principio, al pari dei comportamenti offline, sotto il diritto comune, benché non manchino proposte di autoregolamentazione,
- quello “politico”: alludiamo così al complesso delle regole concernenti specificamente la gestione della Rete (dall’accesso alla libertà di navigazione, dalla neutralità delle Rete alla protezione della vita privata, ecc.)
2. Prof. Franco PIZZETTI (Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Torino)
Cosa è la privacy e perché sorge il concetto di diritto alla privacy, ossia alla protezione dei dati personali? Dal 1995, anche l’UE ha sentito il bisogno di assicurare la protezione dei dati personali con legislazioni uniformi.
Le regole fondamentali della protezione dei dati personali: dal concetto di dato personale alla distinzione tra dati sensibili e dati personali in senso generale; dalla figura del titolare del trattamento e dell’interessato come persona alla quale i dati si riferiscono e pertanto appartengono, ai trattamenti dei dati tra privati, da parte della Pubblica Amministrazione, per finalità di giustizia e polizia.
INGRESSO LIBERO (Fino ad esaurimento posti)

Presso Auditorium Stensen - Viale don Minzoni 25C - FIRENZE - 055.576551

Nessun commento: