Tutto da cambiare, Tonino!

Tutto da cambiare, Tonino!
Tonino è cresciuto ed è a spasso nella rete! Se vuoi puoi seguirlo su Blook Intrecci nella rete. Leggi tutto il libro gratis a puntate!

venerdì 12 giugno 2015

Mare di Libri a Rimini, fino al 14 giugno 2015

Complice il grande caldo scoppiato in questi giorni, perché non approfittare per fare un salto a Rimini in questo fine settimana? Parte proprio oggi, infatti, l’ottava edizione di “Mare di Libri. Festival dei ragazzi che leggono”, che si concluderà il 14 giugno. In questo evento letterario dedicato agli adolescenti dagli 11 ai 18 anni, vero e proprio ritrovo culturale, potrete incontrare, fra gli altri, Alessandro D’Avenia, Guido Catalano, Francesco Carofiglio, Annalisa Strada, Patrick Ness, Björn Larsson, Alessandro Mari, Kevin Brooks, Timothée De Fombelle, James Lecesne, Meg Rosoff, Allan Stratton e Shane Peacock.
Mare di Libri propone ogni anno temi forti e di attualità, quest’anno con lo scrittore marocchino Tahar Ben Jelloun, che parlerà della sua storia personale e del libro ‘Il razzismo spiegato a mia figlia’ (Bompiani) affrontando così l’argomento della discriminazione razziale e l’importanza della tolleranza. Gli altri autori invece avranno il compito di far conoscere altri personaggi come Nelson Mandela, Don Dino Puglisi, Che Guevara. Ma non mancheranno anche momenti leggeri e giocosi, come una caccia al tesoro letteraria e una festa a tema ispirate all’opera di Lewis Carrol “Alice nel Paese delle Meraviglie”, che proprio quest’anno compie 150 anni (e li porta ancora benissimo!) e il concorso Ciak, si legge! (già segnalato in un mio post  precedente) che premia i migliori booktrailer. Il programma è ricchissimo e vedrà alternarsi reading, incontri con gli scrittori, dibattiti, colazioni letterarie, spettacoli all’aperto, mostre ed eventi speciali.
Nei giorni del festival verrà anche assegnato il Premio Mare di Libri per il miglior romanzo dedicato agli “over 13”, conferito da una giuria insindacabile di 10 giovani lettori. 
 
 
 
 
"Di solito Alice si dava degli ottimi consigli, però poi li seguiva raramente"
 
"So chi ero quando mi sono alzata stamattina, ma da allora devo essere cambiata diverse volte."
 
Alice chiese: “Mi diresti, per favore, che strada dovrei prendere da qui?”
“Dipende dove vuoi arrivare”, rispose il Gatto.
 
Lewis Carrol “Alice nel paese delle meraviglie”
 
 
Se volete un'idea per restare con Alice in questo fine settimana (con tutta la famiglia) potete anche vedere:
 
Alice in Wonderland
di Tim Burton. Con Mia Wasikowska, Johnny Depp, Helena Bonham Carter, Crispin Glover, Anne Hathawayontinua
 
 
 

Nessun commento: